Il cestino dei tesori

Il cestino dei tesori é una proposta di gioco che si rivolge ai bambini piú piccoli, che giá hanno imparato a stare seduti ma che ancora non sanno camminare (5- 12 mesi). Quando i bambini iniziano a coordinare i movimenti delle mani, imparano a portare alla bocca, iniziano a conoscere gli oggetti anche "assaggiandoli": questo é il tempo per proporre il cestino dei tesori.
É soprattutto una attivitá di esplorazione, un viaggio alla scoperta di tesori attravero i sensi come la vista, il toccare superfici dure o morbide, fredde, calde, ruvide o lisce, il sapore, l'udire i suoni prodotti da un oggetto che colpisce l'altro, la percezione degli odori.
Oggetti comuni possono essere altrettanto misteriosi e fonte di nuove scoperte.
Il ruolo del genitore é innanzitutto quello di selezionare gli oggetti e allestire il cestino (con un evidente necessaria attenzione alla sicurezza dei materiali), ma poi diverrá semplice spettatore, senza interferire con l'esplorazione e le scoperte del bambino.

Il cestino dei tesori evolve per i bambin che crescono in gioco euristico, ovvero gioco di scoperta: i bambini iniziano a combinare tra loro gli oggetti esercitando la loro spontanea creativitá.
Per il gioco euristico é fondamentale mettere a disposizione dei bambini materiali naturali, che non abbiano una funzione precostituita e soprattutto materiali in abbondanza!
Buon divertimento e buona scoperta!

Articoli recenti

Una finestra aperta sul nido
Leggi di più  

Il nido Girasole è da sempre (fin dalla sua inaugurazione nel 1972, prossimo a compiere 50 anni) luogo in cui si elabora e si promuove …

Una finestra aperta sul nido
Leggi di più  

Le immagini del nostro video presentano gli spazi, la giornata, le routine, il gioco e le attività proposte, la vita che i vostri bambini e …

Una finestra aperta sul nido
Leggi di più  

Al Nido Giostra l’attenzione è posta sull’accoglienza del bambino e della sua famiglia, nella costruzione di una relazione educativa che tenga insieme la specificità del …